COSA VISITARE NEI DINTORNI DI SALERNO

Molti viaggiatori cercano informazioni sulle località più belle nei pressi di Salerno e ci chiedono come raggiungere i posti più vicino all’hotel, quali attrattive vedere e quale percorso seguire, soprattutto se si ha poco tempo a disposizione.

Questa guida è una selezione delle mete dal fascino inimitabile, tutte a breve distanza da Salerno, rendendo una vacanza degna di essere ricordata a lungo.

 

Località Da Visitare

Sorrento

Sorrento è una cittadina costiera della Penisola sorrentina che si trova di fronte alla baia di Napoli, nella parte sud-occidentale dell’Italia. Edificata sulla scogliera che la separa dal suo affollato porticciolo, Sorrento è famosa per il panorama sul mare e piazza Tasso, costellata di caffè. Il centro storico è un dedalo di stradine dove trova spazio la chiesa di San Francesco, un edificio del XIV secolo con un chiostro tranquillo.

 

 

Paestum

Paestum, nome latinizzato del termine Paistom con il quale venne definita dopo la sua conquista da parte dei Lucani, è un’antica città della Magna Grecia chiamata dai fondatori Poseidonia in onore di Poseidone, ma devotissima a Era e Atena
 
 

Positano

Positano è un paese della costiera amalfitana, nell’Italia meridionale. È una destinazione turistica molto famosa con spiagge di ciottoli e stradine strette e scoscese ricche di negozi e caffè. La Chiesa di Santa Maria Assunta ha la cupola in maiolica e un’icona bizantina della Vergine Maria del XIII secolo. Il sentiero escursionistico Sentiero degli Dei collega Positano alle altre città costiere.

Ravello

Ravello è una località turistica situata a 365 metri sopra il Mar Tirreno sulla Costiera Amalfitana, in Italia, ed è nota per gli straordinari giardini sulle scogliere. Villa Rufolo, in stile moresco e risalente al XIII secolo, offre ampia vista dai giardini terrazzati e ospita concerti interni ed esterni durante il famoso Ravello Festival estivo. Villa Cimbrone, una tenuta in stile medievale arroccata su una ripida altura, è circondata da un altro celebre giardino.

Caserta

Caserta è un comune italiano di 75 811 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Campania. La città campana è nota soprattutto per la sua imponente Reggia Borbonica, detta la Versailles d’Italia.
 
 

Amalfi

Amalfi è una città in un ambiente naturale suggestivo sotto le ripide scogliere sulla costa sud-occidentale dell’Italia. Tra il IX e l’XI secolo, fu sede di una potente repubblica marinara. Nel cuore della città, la Cattedrale di Sant’Andrea, di epoca arabo-normanna, è caratterizzata da una facciata bizantina a righe. Il Museo Arsenale di Amalfi è un cantiere medievale ora spazio espositivo.

Pompei

Pompei è una città della Campania. È nota per la sua città antica sepolta nel 79 d.C. dall’eruzione del Vesuvio. Le rovine includono la Villa dei Misteri con affreschi e l’anfiteatro romano. In città, il Santuario della Beata Vergine del Rosario ha mosaici e una grande cupola. Il Museo Vesuviano G.B. Alfano espone rocce vulcaniche e stampe di storiche eruzioni.

Napoli

La città di Napoli, nell’Italia meridionale, sorge nel cuore dell’omonima baia accanto al Vesuvio, il vulcano attivo ancora oggi e noto per aver distrutto l’antica città romana di Pompei. Risalente al secondo millennio a.C., Napoli ha alle spalle secoli di storia dell’arte e di architettura e la sua cattedrale, il Duomo di San Gennaro, è ricca di affreschi. I luoghi storici di maggior interesse sono il sontuoso Palazzo Reale e il Maschio Angioino, un edificio del XIII secolo.

×
Contattaci direttamente con WhatsApp

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other